Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Servizio civile presso le nostre sedi

Servizio civile presso le nostre sedi

— archiviato sotto:

Presenta la tua candidatura entro il 28 settembre 2018.

L’UICI - Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ETS-APS di Torino per il progetto "Sotto la Mole" e l’IRIFOR - Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione ETS di Torino per il progetto "ABC (Azioni del Buon Cittadino)... per guardare oltre" cercano volontari che vogliano svolgere il Servizio Civile Universale in queste associazioni impegnate quotidianamente per l’assistenza e l’integrazione delle persone con disabilità visiva.

Che cos'è il Servizio Civile

Il Servizio Civile Universale (SCU), istituito con il D.lgs. 6 marzo 2017, n. 40, modifica e attualizza il Servizio Civile Volontario, e interviene nei seguenti settori: assistenza; protezione civile; patrimonio storico artistico e culturale; patrimonio ambientale e riqualificazione urbana, educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile, sociale, e dello sport; agricoltura in zona di montagna e agricoltura sociale e biodiversità; promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata; promozione e tutela dei diritti umani; cooperazione allo sviluppo; promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani all’estero.

Perché aderire al Servizio Civile

Per aiutare le altre persone, operando concretamente all'interno di progetti di solidarietà, cooperazione e assistenza. Si tratta di un'esperienza di crescita e formazione che offre l'opportunità di confrontarsi in maniera consapevole con la disabilità visiva aiutando gli altri. Per le attività svolte nei singoli progetti ti rinviamo alle sintesi allegate.

Caratteristiche

La durata del servizio è di 12 mesi. L’impegno è di 30 ore settimanali con un rimborso di 433,80 euro netti al mese.
Numero posti disponibili: 12 (6 per il progetto UICI "Sotto la Mole" e altri 6 per il progetto IRIFOR "ABC (Azioni del Buon Cittadino)… per guardare oltre").

Requisiti

Possono partecipare alla selezione tutti i giovani, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini italiani;
  • cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;
  • non aver già svolto il servizio civile volontario.

Come si partecipa

I candidati dovranno produrre domanda di partecipazione esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  1. con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
  2. a mezzo “raccomandata A/R”;
  3. consegna a mano.

Il termine per l’invio delle domande via PEC o a mezzo raccomandata A/R è fissato al 28 settembre 2018. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018.

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 3, corredata dall’Allegato 4 relativo all’autocertificazione dei titoli posseduti, dall’Allegato 5 relativo all’informativa “Privacy” (ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016) debitamente firmato e da fotocopia di valido documento di identità personale. È consigliabile allegare anche copia del codice fiscale/tessera sanitaria e curriculum vitae.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi delle Regioni e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati.

Per facilitare il più possibile la partecipazione alle selezioni, anticipiamo che i colloqui selettivi si terranno da lunedì 15 a venerdì 19 ottobre 2018, nelle seguenti fasce orarie: al mattino dalle ore 9.30 alle 12.30 e al pomeriggio dalle ore 14.00 alle 17.00. Seguirà pubblicazione di specifico avviso su questo sito (nell'area dedicata al Servizio Civile) che avrà valore di convocazione.


Per informazioni e presentazione domande, rivolgersi a:
UICI-Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti ETS-APS – Sezione Territoriale di Torino e IRiFoR-Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione ETS – Sezione Territoriale di Torino
corso Vittorio Emanuele II, 63 - 10128 Torino
orario: lunedì: 14.00/18.00; da martedì a venerdì: 9.00/13.00 e 14.00/18.00
telefono 011 53 55 67
Posta elettronica certificata UICI Torino: uicitorino@pec.it
Posta elettronica certificata IRIFOR Torino: iriforto@pec.it