Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Giornata Mondiale della Vista 2017: la prevenzione prima di tutto

Giornata Mondiale della Vista 2017: la prevenzione prima di tutto

— archiviato sotto: ,

Giovedì 12 ottobre 2017 visite oculistiche gratuite in piazza Castello e cena al buio da Eataly.

Anche quest'anno l'UICI Torino, mantenendo fede ad un impegno che dura ormai da tempo, aderisce alla Giornata Mondiale della Vista, un'iniziativa promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità in collaborazione con l'Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB).

Per l'occasione l'UICI Torino ha in programma un prezioso momento di prevenzione e informazione. Giovedì 12 ottobre dalle 10 alle 18 in piazza Castello a Torino (lato via Accademia delle Scienze, presso il monumento ai Cavalieri d'Italia), uno staff di oculisti effettuerà visite gratuite rivolte a tutti i cittadini.

In particolare verrà misurata la pressione oculare, un parametro fondamentale per la diagnosi di alcune gravi malattie come il glaucoma. Questa patologia, che nel mondo colpisce 55 milioni di persone, viene definita “il ladro silenzioso della vista”, perché spesso nella fase iniziale non dà alcun sintomo: solo diagnosticandola in tempo è possibile affrontarla e curarla.

Al gazebo UICI Torino i cittadini potranno anche ritirare opuscoli e altri materiali informativi. Non solo: la giornata sarà occasione per far conoscere la vita e l'esperienza delle persone cieche e ipovedenti, al di là degli stereotipi che purtroppo spesso vengono ancora associati alla disabilità visiva. «In un momento così difficile per tanti italiani, ribadiamo l'importanza di un presidio sanitario di strada, gratuito e accessibile a tutti – sottolinea il presidente UICI Torino, Franco Lepore – La salute degli occhi non è un lusso per pochi, ma un bene prezioso che va tutelato con ogni mezzo.

Per questo siamo felici di dare il nostro contributo a un progetto che coinvolge i cinque continenti. Solo incontrando le persone e dialogando con loro si può veramente promuovere la cultura della prevenzione». L'iniziativa è realizzata col patrocinio di Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Comune di Torino. Quest'anno le iniziative torinesi per la Giornata Mondiale della Vista si concludono a tavola.

La nota catena di negozi e ristoranti Eataly, in collaborazione con la Polisportiva Asd UICI Torino, organizza una cena al buio. L'evento dà la possibilità di riscoprire i sensi alternativi alla vista, di solito un po' bistrattati nella società dell'immagine, ma può anche essere un'ulteriore spunto per riflettere sulla vita delle persone cieche e ipovedenti.

L'appuntamento è per giovedì 12 ottobre (ore 19.30) presso la sala Savoia di Eataly Lingotto. Il menù (che prevede due antipasti, primo, secondo, contorno, dolce e caffè) sarà un viaggio alla scoperta dell'enogastronomia locale. Per informazioni e prenotazioni www.eataly.it.