Rita Gambino nuova disability manager Gtt

Rita Gambino nuova disability manager Gtt

Gtt (Gruppo Torinese Trasporti), l’azienda municipale che gestisce il traporto pubblico a Torino, ha nominato un nuovo disability manager: è la dott. Rita Gambino. L’abbiamo incontrata nei giorni scorsi, durante un colloquio informale relativo al nuovo assetto del trasporto urbano, iniziato con la fase 2 dell’emergenza Coronavirus. L’incontro è stato l’occasione per presentarci e iniziare a intavolare un dialogo costruttivo.

Consapevoli del difficile compito che l’attende (tanto più in un momento così delicato e pieno di imprevisti) auguriamo alla dott. Gambino buon lavoro. Desideriamo costruire con lei quel rapporto di collaborazione e reciproca fiducia che sta alla base di ogni percorso di crescita.

La dott. Gambino succede, nell’incarico, all’ing. Pier Luigi Baradello, che ringraziamo per l’attenzione e la disponibilità dimostrate in questi mesi di servizio, da quando, nell’autunno 2019, era a sua volta subentrato all’ing. Guido Bordone. Ci auguriamo che Gtt voglia tener fede alla linea adottata negli anni passati e, a prescindere dalla persona che ricopre l’incarico di disability mananger, continui a dimostrare attenzione verso le esigenze delle persone disabili. Lo abbiamo già detto molte volte e non ci stancheremo di ribadirlo: una città più inclusiva è una città più a misura d’uomo, in cui, alla fine, tutti vivono meglio, disabili e non.

La disability maanager di Gtt, Rita Gambino, con i delegati UICi Torino
Vai al contenuto