Visita alla mostra “Aletheia” di Berlinde De Bruyckere

Visita alla mostra “Aletheia” di Berlinde De Bruyckere

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Opera "It is almost seemed a lily IV" dell'artista Berlinde De Bruyckere

Giovedì 2 luglio, alle ore 17, il Dipartimento Educativo della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo organizza una speciale visita, dedicata a persone con disabilità visiva, alla mostra Aletheia, dell’artista belga Berlinde De Bruyckere.

Durante la visita saranno affrontati i temi propri del lavoro dell’artista: temi universali, come il dolore, la memoria, la necessità di superamento e di trasformazione. I visitatori saranno guidati dalla descrizione e da una mappa tattile appositamente realizzata per orientarsi nello spazio e comprenderlo in assenza di visione. La mappa (riproducibile in rilievo attraverso la tecnologia della stampa con Minolta e dotata di codice QR per la descrizione) è disponibile a questo link.

Visto il delicato momento che stiamo vivendo, l’attività terrà conto di particolari accorgimenti, che permetteranno a chi parteciperà di fare l’esperienza della visita alla mostra in condizioni di assoluta sicurezza. Per questo motivo, l’attività avverrà a museo chiuso e il numero di partecipanti sarà limitato. Rimangono obbligatorie le comuni norme di distanziamento sociale, che viene ridotto, secondo una specifica direttiva del Ministero della Salute, per le persone con disabilità e i loro accompagnatori.

È obbligatorio l’uso della mascherina durante tutta la permanenza negli spazi della Fondazione, e l’esplorazione tattile delle opere potrà avvenire esclusivamente con l’uso di guanti. Inoltre si consiglia vivamente alle persone non vedenti di presentarsi già affiancate da un accompagnatore di propria fiducia.

L’attività è dedicata a persone con disabilità visiva, la cui partecipazione avrà priorità in fase di prenotazione, ma, come di consueto, è aperta secondo disponibilità a persone che vogliano vivere l’esperienza della visita a occhi bendati.

La partecipazione è gratuita, ma è necessario iscriversi, contattando la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo entro il 30 giugno (fino a esaurimento posti): telefono 011 3797631 oppure 011 3797600 | mail: accessibilita@fsrr.org

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Mani esplorano un'opera dell'artista Berlinde De Bruyckere

Vai al contenuto