Logo Spid Servizio di Identità Digitale

Identità Digitale: che cos’è, come funziona – Podcast

E’ stato un grande successo l’incontro a distanza sull’identità digitale organizzato dalla nostra sezione giovedì 12 novembre. Più di 70 persone si sono collegate da numerose regioni d’Italia, dialogando con i relatori, ponendo domande e raccontando le loro esperienze. Durante la diretta, il referente del Comitato Informatico, Alessio Lenzi, alternandosi, a tratti, con Elisabetta Barsotti, […]

Approfondisci
Un bus in servizio sulle linee Gtt

Campagna video sui mezzi pubblici

Da tempo la nostra associazione è impegnata in un’attività di sensibilizzazione per favorire l’accesso ai mezzi pubblici delle persone con disabilità visiva. L’impegno è attivo su diversi fronti. Grazie alla disponibilità e alla collaborazione di Gtt (Gruppo Torinese Trasporti) abbiamo avuto diversi incontri con i conducenti di tram e bus e messo a punto alcune […]

Approfondisci
Un treno Frecciarossa Trenitalia alla stazione di Milano Centrale

Assistenza Ferroviaria in emergenza Covid-19: accolte le richieste dell’Unione Ciechi

Arriva a un punto di svolta il confronto tra la nostra Unione e RFI (Rete Ferroviaria Italiana) riguardo alla gestione dei servizi di assistenza in questa delicata fase di convivenza col Coronavirus. Nel mese di aprile, in piena emergenza, RFI, con l’obiettivo di favorire il distanziamento sociale, aveva stabilito che tutte le persone con disabilità, […]

Approfondisci

Riparte il servizio di accompagnamento

Ora che le condizioni ambientali e legislative lo consentono, la nostra sezione U.N.I.Vo.C. (Unione Nazionale Italiana Volontari pro Ciechi) ha deciso di riprendere, almeno in parte, i servizi di accompagnamento per persone con disabilità visiva. Con il contributo della Fondazione Specchio dei Tempi, cui va il nostro ringraziamento, i volontari U.N.I.Vo.C. hanno ricevuto una dotazione […]

Approfondisci
Una serie di bus allineati

Mobilità: le nostre proposte per la Fase 2

La cosiddetta fase 2 dell’emergenza Coronavirus cambia il volto della mobilità urbana. Distanziamento, controlli per evitare assembramenti, accessi differenziati sui mezzi di superficie e in metropolitana: queste alcune delle novità. Le conseguenze per le persone disabili saranno rilevanti. Il nostro Comitato Autonomie e Mobilità è al lavoro per esaminare la situazione e trovare soluzioni accettabili. Durante la riunione dello […]

Approfondisci
una ragazza ipovedente guarda formule matematiche sullo schermo di un pc

I servizi educativi al tempo del Coronavirus: sostegno in rete e interventi personalizzati

L’emergenza Covid-19 ha letteralmente stravolto il mondo della scuola, imponendo a docenti e studenti di trovare nuovi modi per insegnare e imparare. Per i bambini e i ragazzi disabili, che già in condizioni normali sperimentano la fatica della fragilità, la scuola al tempo del Coronavirus è una sfida particolarmente dura, tra lezioni in rete, compiti […]

Approfondisci
Autisti Gtt bendati e con bastone bianco si muovono nel deposito di Venaria

Formazione per gli autisti GTT al deposito di Venaria

Nei giorni scorsi la nostra associazione ha partecipato a un momento di formazione rivolto agli autisti GTT (Gruppo Torinese Trasporti), l’azienda che gestisce il trasporto pubblico nel capoluogo piemontese. L’incontro si è svolto presso il deposito mezzi di Venaria Reale ed è stato possibile anche grazie al coinvolgimento del disability manager dell’azienda, l’ing. Guido Bordone. […]

Approfondisci

Studio sulla scrittura degli ipovedenti

Quella dell’ipovisione è una “terra di confine” in gran parte ancora inesplorata, anche in ambito scientifico: forse proprio in virtù di una condizione non sempre facile da identificare e da raccontare, finora pochi specialisti hanno dedicato un’attenzione specifica alla vita quotidiana delle persone con gravi limitazioni visive. Sicuramente pesa anche l’estrema complessità del tema: in […]

Approfondisci
Vai al contenuto